12 dicembre 2018 | 9:36


9 Aprile2011, L’Aquila – Il Ciclismo che parla Nero-Verde

9 Aprile2011, L’Aquila – Il Ciclismo che parla Nero-Verde

Presentazione ufficiale del reparto corse 2011 della società  Bike99 “Broadcast Solutions” Team.

Rispetta anche le quote rosa con due donne nel team

Maglia e pantaloncini nero-verdi d’ordinanza: questi i rinnovati colori della promettente e numerosa società  del ciclismo aquilano. Così vestiti, gli atleti del reparto corse 2011 della Bike99 si presenteranno alla cittadinanza da uno dei monumenti più rappresentativi della nostra città , la fontana delle “99 Cannelle, il prossimo 9 aprile. L’ambizioso Team ha scelto l’antivigilia della prima prova del Campionato Regionale di mountain-bike per lanciare un progetto duraturo che si propone di realizzare una squadra molto competitiva incentivando, al tempo stesso, lo sviluppo del ciclismo – e della mountain-bike in particolare – a livello locale. La presentazione, infatti, formale ma sobria al tempo stesso, fa capire quali siano gli obiettivi. L’avventura è appena cominciata e subito i primi importanti successi nelle tre prove del “Trittico Laziale di MTB, nella prima prova dell’ Abruzzo Cup e nelle prime tappe su strada dei Circuiti del Sole e del Prestigio 2011. L’anima della Bike99 è la voglia di stare assieme e la condivisione di una passione e di una compagnia, che hanno portato la Bike99 a raggiungere successi in ambito regionale e nazionale tra i più prestigiosi nel corso degli ultimi anni. Gli investimenti economici promozionali sono della Broadcast Solutions, azienda leader nel broadcast tv Italiano creato dal concittadino Luca Sciotti, che ha creduto ed investito sul sodalizio aquilano sin dall’inizio, e ne ha personalmente fatto parte. E sempre a L’Aquila il quartier generale dell’associazione, così come tutta aquilana è la compagine del reparto corse, cuore pulsante di questo gruppo. “Abbiamo puntato all’eccellenza” commenta soddisfatto Alessandro Celi, Presidente della Bike99 e portacolori dell’intera compagine “senza dimenticare l’aspetto puramente educativo e sociale del ciclismo e la necessità , per questa città , di avere delle diverse forme di aggregazione necessarie come valvola di sfogo dal difficile contesto che il terremoto ha creato”. “Rilanciarsi” conclude Celi e non solo come agonisti ma anche e soprattutto come rappresentanti aquilani nelle competizioni locali e nazionali. Insomma, chi approccia per la prima volta la Bike99 ha la sensazione di trovarsi di fronte a persone comuni. Ma qui c’è qualcosa in più. Non solo maestri di mountain-bike, corridori, agonisti d’eccellenza, plurititolati campioni regionali e dei challenge nazionali “24Cup”, atleti di punta nelle competizioni su strada ma anche e soprattutto ragazzi comuni, umili, discreti ed attenti alla valenza sociale della loro aggregazione che hanno fatto della loro passione uno stile di vita. Sarà  questa, dunque, l’immagine con cui la Bike99 “Broadcast Solutions” comunicherà  ai concittadini aquilani il prossimo 9 aprile

 

LEAVE A REPLY