21 agosto 2018 | 23:12
You are here:  / gare / gare mtb / Viaggi in Bicicletta / Bike 99 “Broadcast Solutions”: dalle montagne d’Abruzzo alla Foresta Nera

Bike 99 “Broadcast Solutions”: dalle montagne d’Abruzzo alla Foresta Nera

Bike 99 “Broadcast Solutions”: dalle montagne d’Abruzzo alla Foresta Nera

225049_2011567015206_1424674786_32390060_8308565_n

Kirchzarten (Germania) – La Foresta Nera, uno dei paesaggi piú belli della Germania. Sarà all’interno di questo immenso scenario che si terrà la “Black Forest Bike Marathon 2011”. Per quest’anno, la data da segnare sul calendario sarà proprio il 19 giugno, quando andrà in scena la 15^ edizione della piú grande manifestazione di mountain-bike del centro Europa.

I teutonici non lasciano nulla al caso e propongono, anche quest´anno, 4 splendidi percorsi di varie lunghezze tra i 43 e i 116 km. La distanza piú lunga ed impegnativa sarà la “ULTRA BIKE MARATHON”, con i suoi 116 km e 3.150 metri di dislivello, cui seguono nella scelta la “Power Track”, la classica “Marathon” e la piú corta “Short Track”, con 43 km e 900 metri di dislivello complessivo. Il tutto interamente sulle strade forestali e sui mitici sentieri che attraversano la favolosa Foresta

“Solitamente, a preoccupare, è l’inclemenza delle condizioni meteo in quest’angolo remoto di Germania” commenta il Presidente del sodalizio aquilano Alessandro Celi “ma la ver228639_2011580015531_1424674786_32390097_7354035_na insidia sarà la stanchezza.” Gli oltre  5.000 partecipanti partiranno alle 7,30 divisi in griglie di 100 atleti intervallate due minuti l’una dall’altra. Subito la prima salita, quella che porta a Hinterwaldkopf , divenuta “famosa” per il calore ed il folklore dei primi tifosi. Al 20°km di si entra finalmente nel cuore della Foresta Nera: fino all’arrivo sarà un continuo susseguirsi di boschi immensi e meravigliosi scorci su prati sconfinati, valli incantate e spettacolari borghi isolati. Con larghi sterrati e qualche ciclabile asfaltata si attraverserà Titisee, sulle sponde dell’omonimo lago. E’ qui che i percorsi si divideranno: il lungo a sinistra, quello “breve” a destra.

“Di comune accordo” spiega il Presidente Celi “abbiamo scelto di percorrere il percorso più lungo. L’obiettivo è sfidante” conclude Celi “ma a fine gara ci rifaremo con un più che meritato boccale di birra”.La Bike99 “Broadcast Solutions” si presenterà con una forza di ben 14 atleti, componendo due team da 6 persone (categoria a squadre) ed un team “lui&lei”. I 6 concorrenti della categoria a squadre dovranno partire assieme sullo stesso percorso (ma anche in diverse griglie) e dovranno giungere al traguardo almeno quattro dei bikers presenti con un distacco massimo di 30 secondi. Il tempo della squadra sarà quello del 4° biker. “Per tale motivo”commenta il Presidente del sodalizio in nero-verde “lo spirito di adattamento, il sacrificio di ognuno ed un grande lavoro di squadra saranno elementi a dir poco determinanti per il successo della corsa”

A chi taglierà per1877625_orig primo il traguardo verrà assegnato l’ambito riconoscimento di “ULTRA BIKER”. “La Black Forest Ultra Bike Marathon” conclude Celi “è senz’altro una competizione che rispecchia in pieno lo stile tedesco di vivere la mountain bike in un contesto fiabesco e coinvolgente”.

Per rendere ancor più entusiasmante l’impresa, alcuni atleti rientreranno in bicicletta dalla Germania attraversando i famosissimi passi alpini. Giungeranno in città mercoledì 24 giugno pronti a riprendere le fatiche del Campionato Regionale.

Gli atleti che prenderanno parte a questa edizione 2011 della “Black Forest Marathon” saranno: Alessandro Celi, Massimiliano Olla, Parisse Maurizio, Stefano Purismi, Mauro Volpe, Francesco Scarsella, Marco Amarii, Roberto DiGiacomo, Domenico Giancristofaro, Stefano Iacone, Carlo Mattei e Fabrizio Tennina. Per il team “lui&lei” Luca Gala e Serena Chiavaroli.

Qui il Resoconto del rientro attraverso la Svizzera.

 

LEAVE A REPLY