20 settembre 2018 | 22:45
You are here:  / Le Attività / Le Escursioni in Bici / Monteluco di Roio

Intorno alla Pineta di Monteluco di Roio

 Dislivello: 200 metri
 Tipologia: 50% sigle track, 45% strada sterrata),5% asfalto
 Tempo: 30/60 min
 Distanza: 5Km
 Difficoltà : *** (medio)

 clicca per ingrandire

 

 discesa da Monteluco di RoioSituato a 7 km dalla città  dell’Aquila, il territorio di Roio si estende tra gli 800 e 1.000 metri di altitudine, ed ਠcomposto da quattro piccoli paesi (Poggio di Roio, Roio Piano, Santa Rufina e Colle di Roio) disposti intorno ad una vasta area pianeggiante. La nostra escursione ha come obiettivo un giro della Pineta di Monteluco (1.000mslm), da sempre luogo di ritrovo e svago per cittadini e turisti. Si parte dalla piazza principale di Roio Poggio, davanti al Santuario della Madonna della Croce, nota anche come Madonna della Transumanza; facilmente raggiungibile dalla stazione ferroviaria dell’Aquila seguendo le indicazioni per Roio o per le Facoltà  di Economia ed Ingegneria dell’Università  degli Studi dell’Aquila.single track in salita da Roio a MontelucoParcheggiata la macchina si parte in sella verso la parte alta del paese; pi� avanti della farmacia c’ਠun fontanile dove ਠpossibile riempire le borracce. Prendendo il selciato in salita dietro il fontanile e subito il primo vicolo sulla sinistra, si esce, dopo 500mt, dall’abitato e si imbocca un sigle-track che inizia subito a salire. Il sentiero sale per circa 1 km,   poi si sposta sull’altro crinale della collina, verso sinistra, lasciandosi la Facoltà  di Ingegneria dietro le spalle. Qui il sentiero ਠmeno battuto, ma ਠsemplice individuare la direzione, basta seguire la linea immaginaria che porta alla parte bassa del bosco che si intravede di fronte a circa 500mt. Per individuare il sentiero, potete aiutarvi facendo riferimento ad un grosso masso posto all’esterno del bosco proprio in prossimità  del sentiero. Si sale all’interno del bosco per altri 500mt poi in un tornante si cambia direzione di marcia continuando a salire verso la Single track in salita verso MontelucoFacoltà  di Ingegneria. Usciti dal bosco, la strada si allarga, si costeggia il recinto perimetrale dell’università  fino a rientrare nella pineta senza perdere quota. Sotto il bosco inizia una leggera salita che, sempre costeggiando il recinto ci conduce al parcheggio in cima a Monteluco di Roio (1000m). Di fianco al parcheggio e situata una fontana, da qui imbocchiamo una strada sterrata che ci porta alla base delle antenne, dietro una piccola costruzione inizia il sentiero che si reimmette nuovamente nella pineta interno pineta di Monteluco  inizia a scendere e ci riporta dietro la fontana nei pressi del parcheggio. Superato un piccolo scalino di cemento, si imbocca l’altro sentiero che si tuffa veloce nella pineta lasciandosi il piazzale alle spalle, qui dopo una serie di curve e semicurve si raggiunge la vecchia gabbia dei lupi (oggi non ci sono più per loro fortuna!), superata la quale si raggiunge il rifugio della locale sezione degli Alpini. Continuando la discesa per altri 300mt, si imbocca una deviazione secca sulla destra; il sentiero tende a riportarsi nei pressi del recinto della Facoltà  di Ingegneria, ma di li a qualche metro riprende la sua discesa verso il paese di Roio Poggio, Vista di MontelucoTagliamo per il prato ed arriviamo alle porte del paese fino ad incrociare le ultime edicole della via Crucis o via Mariana. La via “Mariana” che dalla vallata aquilana, si inerpica sino alla cima di Monteluco, ਠun caratteristico percorso religioso che dal fiume Aterno (nei pressi della stazione ferroviaria dell’Aquila) sale fino a Roio Poggio attraverso un sentiero segnato dalle tante edicole religiose. Seguendo tale percorso è anche possibile ridiscendere verso la città  dell’Aquila.

Vista Aerea

Clicca per ingrandire

Guarda il tracciato con Google Earth (Scarica Google Earth)