17 novembre 2018 | 6:02
You are here:  / Le Attività / Le Escursioni in Bici / Parco Nazionale D’Abruzzo – Pescasseroli

Parco Nazionale D’Abruzzo – Pescasseroli

Guarda il Volantino

Tema Ciclo escursionistico: naturalistico, storico – religioso, paesaggistico .
Partenza-Arrivo: Centro storico di Pescasseroli (AQ), 1150 m.s.l.m.; Provincia L’Aquila; Regione Abruzzo
Dislivello: 1200 metri
Quota Max: 1.658 (Santuario di Monte Tranquillo)
Quota Min: 1.150 (Pescasseroli paese)
Tempo: 2:50
Distanza: 24Km
Difficoltà  Media Discesa: Escursionista (brevi tratti  Impegnativi)
Difficoltà  Media Salita: Escursionista
Percentuale ciclabilità: 95% (ciclabilità  salita 100%, ciclabilità  discesa 90%)
Percentuale di percorso a fondo naturale: 85 % fondo sterrato, 6% fondo asfaltato, 9% fondo erboso
Periodo consigliato: tutto l’anno con preferenza Primavera – Estate
Cartografia:  Carta dei Sentieri Gran Sasso D’Italia-CAI (scala 1:25000); Carta Topografica Regionale IGM (1:25000), quadrante 152-II NO
altimetria_pescasseroli_big

Guarda la scheda di interpretazione percorsi

Descrizione percorso  

Informazioni

pescasseroli_1Pescasseroli è il centro più importante del Parco Nazionale d’Abruzzo. E’ situato nell’alta valle del fiume Sangro, all’estremità  settentrionale di una vasta conca, circondata da montagne bellissime e da immensi boschi centenari in una delle zone montane più suggestive d’Italia per la selvaggia bellezza paesaggistica e per la straordinaria varietà  della flora e della fauna, in un ampia pianura  a 1.150 mt. sul mare. Pescasseroli è il luogo ideale per un soggiorno nella natura, in tutte le stagioni èpossibile  ammirare il territorio del Parco di rara suggestiva bellezza con itinerari naturalistici.In inverno è anche possibile la pratica degli sport invernali.
Indicazione percorso

pescasseroli_3La partenza si effettua dal Palazzo Comunale di Pescasseroli, posto ad un’altitudine di 1150 mt. s.l.m., lasciandoci alle spalle il caratteristico centro storico del paese. Ci manteniamo sulla destra e percorriamo circa 1 km di strada asfaltata per  entrare poi in una strada carrozzabile che collega Pescasseroli al Santuario di Monte Tranquillo. La stessa sale dolcemente per 6 km, giungiamo dunque in uno slargo
pescasseroli_2totalmente immerso nel verde in questa suggestiva porzione del Parco Nazionale.Da qui continuiamo la nostra pedalata affrontando sempre in salita diversi tornanti e dopo altri 3 km circa giungiamo al sopraccitato Santuario a quota 1658 mt. s.l.m..
Qui possiamo rifocillarci e godere dello splendido panorama che la natura ci offre e dopo poco di nuovo in sella per proseguire lapescasseroli_4 nostra escursione. Scendiamo per  i tornanti che ci hanno portato in vetta e poco prima di giungere allo slargo situato più a valle svoltiamo alla nostra destra proseguendo in discesa per una carrareccia. Qui pedaliamo lungo la  Macchia delle Gravare per così giungere in territorio del Comune di Opi in località  Macchiarvana dove si snodano gli anelli per lo sci di fondo più frequentati ed apprezzati di questa parte degli Appennini. percpescasseroli_5orsa una parte degli stessi abbandoniamo la strada sterrata ed intraprendiamo un sentiero di media difficoltà  che scendendo verso valle ci porta verso immensi prati verdi dove è moto facile incontrare gruppi numerosi di cavalli al pascolo. Di nuovo poi su una carrareccia che ci ricongiunge al centro abitato dove percorrendo le innumerevoli viuzze avremo modo di apprezzare le bellezze architettoniche di questo splendido paese totalmente immerso nel Parco Nazionale d’Abruzzo.
Guarda altre foto…….

pescasseroli_7

Vista Aerea

planimetria_pescasseroli

Guarda il tracciato con Google Earth (Scarica Google Earth)