18 dicembre 2018 | 20:57


Definizioni Stradali in MTB

 Traccia_small SENTIERO:
Viottolo stretto che in luoghi campestri, montani e similari, si è formato in seguito a frequente passaggio di persone ed animali.
 Sentiero_1 TRACCIA:
Viottolo stretto, come sopra, ma discontinuo ed irregolare.
 tratturo_small TRATTURO:
sentiero naturale percorso dalle greggi.
 Carrareccia_small CARRARECCIA ( o Pista):
Strada di campagna percorribile da carri e con difficoltà dalle automobili.
 Carrozzabile_small CARROZZABILE:
Strada di campagna percorribile da carri e automobili.
 Mulattiera MULATTIERA:
Strada di campagna per la quale passano solamente muli e bestie similari.

In ordine di larghezza crescente: Sentiero< Traccia < Mulattiera < Carrareccia < Carrozzabile < Tratturo

Interpretazioni delle Schede Riassuntive

Tema escursionistico: da indicazioni sul/sui temi prevalenti che il percorso cicloescusionistico propone. Nelle schede vengono elencati in ordine di caratterizzazione maggiore.
Partenza-Arrivo: da informazioni sulla località relativa al percorso d’interesse e luogo di partenza-arrivo con la bici.
Dislivello totale positivo e/o negativo: tale valore metrico indica il dislivello totale delle ascese positive e negative ( rispettivamente salite e discese).
Quota massima e/o minima: indicano le quote d’altitudine massime e minime raggiunte, utile per adattare il proprio abbigliamento. Considerare anche il periodo stagionale e lo zero termico indicato dalle informazioni meteorologiche.
Lunghezza totale percorso: tale valore indica il chilometraggio totale del percorso, dato con buona precisione. Nella descrizione si precisa se la misura è stata effettuata da ciclocomputer o da strumentazione GPS in quanto portano una diversa accuratezza, comunque prossima al reale.
Bisogna considerare le eventuali starature del contachilometri adottato, brevi variazioni di tracciato occasionali, gonfiaggio pneumatici. Dunque destare un po’ di attenzione al terreno circostante per corrispondenza della descrizione percorso.
Tempo di percorrenza: indica il tempo di percorrenza per concludere l’intero tragitto con esclusione delle eventuali soste. Poichè dipendente da variabili (es.:stato di preparazione fisica, stato del fondo stradale momentaneamente fangoso) la Bike99 inserisce tempi medi riscontrati da più gruppi ciclo-escursionistici di massimo quattro persone con diverso grado di allenamento.
Grado di difficoltà percorsi: esprime una scala di valori atti a dare un’informazione generale sul grado di impegno che richiede il percorso. Si identificano quattro tipi di difficoltà risultanti dalla sommatoria di due diversi fattori (lunghezza-sviluppo altimetrico e difficoltà tecnica); sono turistica, escursionistica, impegnativa, difficile. Si è voluto dare una valutazione generale del percorso ed una valutazione specifica alle salite e discese.
Percentuale di ciclabilità: è l’indicazione del percorso fattibile in sella.
Percentuale fondo stradale: ad integrare il profilo altimetrico si evidenziano con differenti colori le tipologie di fondo stradale (es.: asfaltato, fondo naturale, erboso) per una valutazione più accurata della difficoltà tecnica, riportando per ognuna la percentuale rispetto al chilometraggio totale del percorso.
Profili altimetrici: tale profilo altimetrico, risultante dalla combinazione della quota altimetrica (ascisse) e relativa distanza percorsa (ordinate), da informazioni dirette sulla lunghezza di un tratto di percorso d’interesse, potendo dunque valutare un determinato grado d’impegno psico-fisico.
Da precisare che non dà informazioni sulla pendenza, deducibile dalla cartografia o da valori strumentali, in tal caso presenti nel paragrafo indicazioni percorso e/o dal profilo altimetrico/pendenza.
Indicazioni di svolta: tali indicazioni (destra, sinistra,ecc) sono riferite al senso di marcia descritto.
Qualora si riferissero a direzioni orografiche saranno precisate.